Torna su

Informativa sulla tutela della Privacy
(ART. 13 - D. LGS. 196/03)

In osservanza a quanto previsto dal D. Lgs. 196/03, la scrivente SED CONSUL srl, con sede legale in Cuneo (CN), Piazza Galimberti n. 2 - Partita IVA 02032650042, Tel 0175/47.447 - Fax 0175/42.103, in qualità di Titolare del Trattamento, Vi informa di quanto segue:

  1. Il trattamento a cui saranno sottoposti i dati personali, Suoi e della Sua Azienda (per esempio denominazione, sede, partita Iva, ecc.), riguarda finalità strettamente connesse all’attività di competenza della Ns. società ed ha lo scopo di svolgere l’attività per la quale la Ns. società è controparte nel rapporto contrattuale, adempiere ad ogni norma di legge esistente, anche in relazione alle incombenze contabili e fiscali. Il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza, e potrà essere effettuato anche mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Il trattamento sarà comunque effettuato in relazione ai principi di necessità dei dati, e non di eccedenza. I dati personali non saranno oggetto di diffusione.
  2. Al fine del trattamento di cui sopra, il Titolare potrà venire a conoscenza di dati sensibili (quali ad esempio idonei a rivelare lo stato di salute, la vita sessuale, le convinzioni religiose, filosofiche, politiche, l'origine razziale o etnica). Tale trattamento sarà eseguito in ottemperanza alle autorizzazioni del Garante della Privacy e comunque ai sensi dell'art. 26 - D.Lgs. 196/03.
  3. La raccolta dei dati personali avviene di norma presso l’Interessato, destinatario della presente Informativa. Altri dati potranno essere raccolti da documenti e registri disponibili al pubblico.
  4. Il conferimento dei dati è facoltativo. Peraltro l'eventuale rifiuto a fornire i dati personali comporterà l'oggettiva impossibilità per la Ns. società di garantire il puntuale e corretto adempimento dei relativi obblighi contrattuali e/o di legge.
  5. Nell’espletamento dell’incarico affidatogli, il Titolare del Trattamento si può avvalere dell’opera di incaricati (personale appartenente all'area amministrativa, contabile o informatica) e di soggetti esterni per particolari fasi della propria attività o deve obbligatoriamente comunicare i dati personali in proprio possesso a determinati uffici pubblici o terzi, ai quali la facoltà di trattare i dati sia riconosciuta da specifiche disposizioni di legge, da funzioni istituzionali, da regolamenti o da normativa comunitaria oppure per mandato esplicito da parte dell’interessato. I dati personali acquisiti potranno comunque essere comunicati, sempre in via confidenziale, a soggetti che erogano servizi al Titolare del trattamento; questi soggetti, effettuando il trattamento in modo differente ed estraneo rispetto a quello effettuato dal Titolare, agiscono a tutti gli effetti, a loro volta, in qualità di Titolare del trattamento. In ogni caso. In ogni caso un elenco aggiornato degli incaricati e di eventuali terzi destinatari di comunicazioni dei dati personali è disponibile presso la sede del Titolare del Trattamento e potrà essere inviato all' Interessato a seguito di esplicita richiesta.
  6. L'Interessato del trattamento dei dati ha la possibilità di esercitare tutti i diritti riconosciuti ai sensi dell'articolo 7 (accesso, rettificazione, aggiornamento, integrazione, cancellazione, blocco dati e opposizione al trattamento per legittimi motivi), con le modalità di esercizio precisate negli artt. 8 e 9 - D. Lgs. 196/03. Scarica il modulo per l'esercizio di tali diritti.
  7. Il Titolare del Trattamento, anche con riferimento ai diritti di cui sopra, può essere contattato presso la sede della società, utilizzando anche il seguente recapito: info@sedconsul.it
  8. Nel caso in cui la Ns. società sia nominata Responsabile del Trattamento, Vi preghiamo di non tenere conto dell'informativa di cui sopra in virtù delle Vs. istruzioni a procedere.

Sed Consul s.r.l.

Diritto di accesso ai dati personali
(ART. 13 - D. LGS. 196/03)

  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
    1. dell'origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati.
  3. L'interessato ha diritto di ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.